Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘The Goode Huswife’ Category

 

Ho terminato il Sarah Seifer di The Goode Huswife, non vedevo l’ora di vederlo incorniciato

mi è piaciuto tantissimo ricamarlo, ho usato un lino 13 fili color country mocha

il fregio e il restyling della cornice è by myself…

Nel frattempo ho terminato Aprile dal Primitive Calendar di Nikycreations

E non è finita qui, perchè si sta delineando un nuovo progetto.

Accomunate dalla passione per il Primitive io e Sonia, abbiamo deciso di dare il via ad un SAL a quattro mani, con un disegno di   Stacy Nash“Sara Cricks Pocket Roll”

su lino grezzo e filati dmc.

Grazie per tutti i vostri sempre graditissimi commenti, alla prossima!!!!

Read Full Post »

Con oggi si conclude questo SAL di The Goode Huswife.

Molto scorrevole e piacevole da ricamare, è stato un piacere vederlo scivolare  via tra l’ago e il moulinè

ricamato su Graziano 11 fili e tinto con thè forte…mi piace il colore ottenuto, perchè non è eccessivamente scuro,  e le macchie hanno la giusta gradazione

Ringrazio le mie compagne di SAL ,   Mariangela, Nadia, Marina    che hanno condiviso con me questo progetto, grazie ragazze!

A presto con nuovi aggiornamenti, baci!

Read Full Post »

Eccoci arrivate alla tappa numero 4 del SAL di The Goode Huswife:

ho costruito la casetta, ora mancano solo le due scritte sottostanti e poi potrò decidere se fare un cuscino, come da idea iniziale o  incorniciarlo

                         ricamo con Mariangela, Nadia, Marina

Vi voglio presentare uno degli altri miei micetti che vivono nell’altro lato della casa, sono quattro e sono nati l’anno scorso a giugno, mano a mano ve li presenterò tutti sono tre femmine e un maschietto, li ho chiamati:

Zoe Bluebell, Maya e Prince.

Prince è in assoluto il più coccolone ha sempre bisogno del contatto fisico e spesso viene in casa e si ferma ad ispezionare, eccolo oggi nella mia stitching room

immagino vi starete chiedendo se va d’accordo con i miei tesorini, ebbene si vanno d’accordo, anche se Codino è sempre un pò guardingo  e lo segue per la casa durante le perlustrazioni.

Ed ecco il mio monello mentre segue le operzioni di potatura del gelsomino

davvero un bravo assistente 🙂

Al prossimo aggiornamento, baci!!!

Read Full Post »

Un guasto generale sulla connessione Wireless mi ha tenuto forzatamente lontana da internet per qualche giorno, così mi sono interamente dedicata ai miei lavori.

Ho iniziato e finito questo carinissimo pinkeep vintage tratto dal nuovo e bel libro di Blackbirds Designs “A Stitcher’s Journey”  che mi è appena arrivato:

una passamaneria e un paio di bottoni vintage completano il tutto

Dal Primitive Calendar di Nikyscreations ecco la mia interpretazione del mese di marzo

un cupcake pinchusion

E per finire l’avanzamento del SAL di The Goode Huswife “Thankfull Wheeler”

che ricamo con 

 Mariangela, Nadia, Marina

Avete visto che carino il nuovo vestitino del blog?

E l’header così primaverile, merito della mia amica Veronica, che ha saputo interpretare così bene i miei gusti, grazie cara!

Buon inizio di primavera, a presto!

Read Full Post »

Procede in modo molto scorrevole Sarah Seifer di The Goode Huswife

ancora qualche piccolo particolare e poi passerò a lavorare alla parte inferiore

Intanto prosegue anche il SAL “Mary Glover” partito dal blog di Emmanuelle, ecco la quarta tappa

su lino Edimburgo 36 ct

Un abbraccio a presto!!!!

Read Full Post »

 

Ecco il secondo step del SAL di The Goode Huswife che porto avanti con

 Mariangela, Nadia, Marina

Thankfull Wheeler.

Oggi è la giornata dei work in progress, davanti a questo schema non ho resistito e ho deciso di iniziarlo.

Si tratta del 1836 Mary Hannah Gipson Sampler, è la riproduzione di un vecchio sampler di Ruth Ann Russel

lo ricamo su lugana di Silkweaver 32 ct colore Days Gone By.

E per non lasciarlo solo e rimanere in tema naked people, ho deciso di dare il via ad un altro progetto

Sarah Seifer 1826 di The Goode Huswife

su lino country mocha 32 ct.

A presto, un abbraccio!!!!

Read Full Post »

Un nuovo progetto prende forma insieme a tre amiche appassionate di schemi di The Goode Huswife, Mariangela, Nadia, Marina.

Quello scelto è davvero molto carino, si tratta di Thankfull Wheeler

il primo step parte con il ricamare le due righe dell’alfabeto, peraltro molto scorrevole e rilassante

dopo mille ripensamenti sul lino da utilizzare, la scelta è caduta sul graziano 11 fili che poi verrà tinto nel thè o caffè a seconda di come lo vorrò più o meno invecchiato.

Ho scelto un 11 fili perchè avrei già deciso la destinazione, ovvero ne ricaverò un cuscino.

Appuntamento  fra quindici giorni per il prossimo avanzamento.

Nel frattempo mi sono divertita a creare questo cuore primitive

Sweety Heart di Nikyscrations, da The gift of Stitching

Alla prossima, baci!!!

Read Full Post »

Ho una vera passione per i sampler antichi…

e questo  di The Goode Huswife è la riproduzione di un vecchio sampler

Eliza Sloan, ricamato su lino Edimburgo 36 ct, e tinto nel caffè

il restyling della cornice è by me 🙂

Si è lasciato ricamare a tempo di record, questo primitive molto minimalista di Notforgotten Farm

ricamato su lino Graziano 13 fili, e  dato che non lo volevo troppo scuro, l’ho immerso nel thè, per ottenere un effetto molto più soft

“Black Walnut Tree 1827”

In queste giornate di freddo intenso, ma caratterizzate da un bel sole, Codino ne approfitta per scatenarsi e giocare un pò in giardino

… il posto vicino al camino si è per il momento liberato, e Tommy non perde tempo

                                               Alla prossima, un abbraccio!!

Read Full Post »

Un carinissimo disegno di Niky, in occasione del suo secondo contest, questa è la mia interpretazione:

una sewing pocket utile per riporre gli attrezzini da ricamo

Intanto prosegue anche il progetto primitive che porto avanti con  Nadia e Sonia.

 Ho iniziato un grazioso schema di The Goode Huswife su lino 36 ct:

“Eliza Sloan”, piacevole e scorrevole da ricamare.

Questo è tutto per oggi, alla prossima, un abbraccio!

Read Full Post »

 

Seconda tappa del SAL CHS “Maria P. Oliver” in compagnia delle amiche Nadia, Mariangela, Tina, Marina

è veloce e scorrevole ed i colori mi piacciono molto

ancora un paio di  tappe  poi lo intingerò nel caffè, per un bell’ aspetto vintage, e lo  appenderò in sala.

Nel frattempo, giusto per non stare con le mani in mano…eheheheh…ho terminato una parte dello schema di The Goode Huswife, “The Book of Spell”, in realtà lo schema si compone di altre due parti, ma  ho voluto terminarlo qui, perchè per le mie esigenze è perfetto così, ne farò un pannello fuori porta da sfoggiare nel periodo di Halloween:

vi cosiglio di andare a trovare Nadia che lo sta ricamando completo…una vera meraviglia, e Giovanna che con noi lavora allo stesso genere….

La  primavera è ufficialmente arrivata, ma non dal punto di vista meteo, infatto da ieri piove….ma si sa, marzo pazzerello ogni dì ci vuol l’ombrello…..:-)

Baci e a presto per un nuovo aggiornamento!

Read Full Post »

Older Posts »