Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘cucito creativo’

La primavera è nell’aria.

Ammetto che non è proprio la mia stagione preferita così come non lo è l’estate, troppo caldo, troppa luce….io adoro l’autunno e l’inverno…..vorrei che esistessero solo queste due stagioni, ma non è possibile, così mi adeguo, ed ho deciso di realizzare questo prim bird che adoro. Il modello è di Our Primitive Homestead

DSC02867

la stoffina la trovo deliziosa, ed ha anche un valore affettivo, perchè è un regalo della mia cara e dolce amica Poppy, così come la tag così primitive….mi piaceeeeeee, thanks again my dear friend!DSC02871

Per me questo è un periodo blu, adoro le stoffine di questo colore, e ne sto collezionando parecchie, quindi non poteva mancare un lavoro con questo bel colore come filo conduttore

DSC02876

un needleroll, ricamato sul lino graziano 13 fili, invecchiato con caffè solubile

DSC02874

Sarah Ann’s Hanging Sampler Pinkeep Stacy Nash

DSC02881

ad un certo punto lo vedo irrompere sul mio piccolo set fotografico…..siiiii è in cerca di notorietà, e si mette in posa per essere immortalato anche lui…..è il mio tesorino, ci tiene a sentirsi dire che è bello, infatti chi può resistere davanti ad un musino così…:

DSC02864

Per oggi è tutto, ci ritroviamo tra quindici giorni, sabato prossimo sarò a Fili senza tempo….. non vedo l’ora!!!

Baciiiii!!!!

Annunci

Read Full Post »

Siiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii, l’ho finita, la  bambola primitive a cui stavo lavorando, e che come vi dicevo mi ha dato un pò di filo da torcere, almeno per me dato che non sono una provetta cucitrice, ma ce l’ho fatta

doll2

si chiama Velma e con quel suo coniglietto nella borsa, porta buone nuove……..già, la primavera è nell’aria

doll1

Velma non è sola, perchè ha altre due sorelline nate un pò di tempo fa

doll3

tanto è vero che hanno deciso di condivedere lo stesso box, così si fanno compagnia, tutte insieme appassionatamente…

doll4

Anche la mia carissima amica PoppyM  ha acquistato il pattern di Velma su Patternmart e lo ha realizzato,  vi consiglio qundi una  visita al suo bellissimo blog per ammirare un altra fantastica versione della simpatica primitive doll.

In casa c’è aria di primavera…..avevo voglia di qualche pianta fiorita, e presto inizierà anche la sistemazione  del giardino, con mille cose da fare per restituirlo a nuova vita

collage

Al prossimo aggiornamento…baciiiiiii!!!!

Read Full Post »

Le Stump doll, ormai tutte sapete che cosa sono,  queste vecchie bambole rigorosamente senza gambe e braccia, e dopo avere trovato un semplicissimo tutorial in rete, ed un paio di ritaglini di stoffa, eccola realizzata nella sua disarmante semplicità

stump doll

al momento sto preparando una primitve doll, che però mi sta dando un pò più di filo da torcere, le gambe, le braccia ecc. richiedono più tempo, mentre queste simpatiche stump doll sono davvero super semplici. Il modello è un free di Our Pioneer Homestead.

Sembra quasi un simbolo magico la stella che compone questo schema di Pineberry Lane, molto particolare e così squisitamente primitives

pineberry lane2

Ero indecisa sul finishing, avevo pensato di realizzare un cuscinetto, ma poi ho scelto di seguire il consiglio della disegnatrice che suggerisce di realizzare un needlebookPineberry Lane1

in effetti mi sono divertita a crearlo e sopratutto  sono soddisfatta del risultato

pineberry lane 3

Anne Lancaster’s needlebook.

 Anche i tomatoes pinkeeps sono una mia realizzazione.

Ci ritroviamo la prossima domenica (spero) con il nuovo progetto primitive a cui sto lavorando e che vi ho accennato nel post!

A prestooooooooooooooooooooooooooooo!!!!!!!!

Read Full Post »

I preparativi per il Natale fervono, e ogni giorno mi vengono in testa un sacco di idee che vorrei mettere in pratica, ma come sempre il tempo è tiranno!

Ma cucendo, ritagliando, e tingendo, sono riuscita a realizzare un personaggio che a breve “vivrà” il suo grande momento

un paio di stivalozzi adatti a camminare in mezzo alla neve

si, è proprio lui, Babbo Natale in versione primitive, da Cats In The Barn

con il sacco pieno zeppo di regali, e tutto intorno una magica atmosfera.

Appena l’ho visto non ho potuto fare a meno di ricamarlo subito

è un delizioso free da uno dei miei designer primitive preferiti, Pineberry Lane

mi è arrivato tramite la sua newsletter, ma se lo volete potete scaricarlo  qui.

E ora la mia adorata casetta immersa in un atmosfera magica e suggestiva

mi piace moltissimo, specialmente d’inverno, quando fuori fa freddo, e in casa il calduccio del caminetto rende tutto così accogliente e magico, accendere tante candele e vivere appieno lo spirito natalizio.

Ho pensato qundi di addobbare anche esternamente, così mi sono ingegnata e munita di fil di ferro, nastro e rametti di pino direttamente dall’abete davanti casa mia ho costruito una ghirlanda fuoriporta

Al prossimo aggiornamento, baciiiii!!!!

P.S. Avete notato il nuovo header natalizio che mi ha creato la mia amica Dolci Fusa???

E’ veramente stupendo, lo adoro, grazie di cuore carissima!!!

Read Full Post »

E’ arrivata la festa più stregosa dell’anno, non so, ma a me è  simpatica……., così ho deciso di terminare i miei addobbi confezionando questa witch doll di Pineberry Lane 

mi sono divertita tantissimo, sopratutto quando le ho appeso al collo quella sua borsina, al quanto pare è una strega ricamatrice…

e tra qualche sera chissà dove sarà diretta…..

magari a ricamare insieme a qualche “collega”……. 

Mary Tuttle, mi è piaciuto troppo vederla materializzarsi tra le mie mani…!

Happy Halloween a tutte voi mie care!!!      

              Happy Halloween to all my dear friends!!

Read Full Post »

….e non voglio farmi cogliere impreparata, così ho realizzato, ma non sono finiti qui…,alcuni lavori a tema.

Streghe e streghette e zucche in questo periodo, il mio preferito, la fanno da padrone….:

pozioni magiche, riti e danze nei boschi….:

 la mia streghetta primitive, è un sacco di tempo che attende di diventare protagonista dato che l’ho creata durante le vacanze estive, e finalmente è giunto il momento di toglierla dal cassetto per decorare la casa in onore della festa più terrificante dell’anno…:

e c’è anche una streghetta che sfreccia sulla sua scopa…:

per raggiungere chissà quale luogo…:

forse per il ritrovo di tutte quante,  che si svolgerà il 31 di questo mese……

“Azahia Nye” da Notforgotten Farm.

Per ora è tutto, ma gli incantesimi non sono finiti qui…..stay tuned!!!!

Vi ringrazio tantissimo per i vostri sempre graditissimi commenti, e mi scuso con voi se ultimamente non riesco a ricambiare e passare dai vostri blog ad ammirare i vostri bellissimi lavori, ma il mio lavoro, che adoro, mi tiene parecchio impegnata, e la sera vi garantisco che mi mancano le forze per mettermi di nuovo davanti allo schemo del pc di casa, ma prima o poi passerò a trovarvi ve lo prometto!

Baci!!!

Read Full Post »

Lo aspettavo da tanto e finalmente è arrivata…, la mia stagione preferita!

Adoro l’autunno, per i suoi colori, per l’aria frizzantina, le giornate con il sole le abbiamo ancora, ma senza la fastidiosa calura estiva che non sopporto, è ancora un pò presto, ma non vedo l’ora di accendere il camino e sentire il profumo della legna che brucia…che bello!!

Intanto per cominciare festeggio l’arrivo dell’autunno con un nuovo vestitino per il mio blog, tutto dedicato a questa bellissima stagione, la grafica è curata dalla mia amica Dolci Fusa, del blog Purr-Stitch ,che come sempre con il suo buon gusto, riesce a centrare  in pieno e tramutare in realtà le mie aspettative, grazie Veronica!

E non poteva mancare un lavoro a tema:

“Autumn Splendor” With Thy Needle & Thread

Zucche, zucchette e corvo  il leit motiv, il pinkeep non ha subito il bagnetto nel caffè, ho lasciato il lino 13 fili così, con il suo colore naturale, come ha fatto la disegnatrice

realizzarlo è stato davvero divertente!

Come vi  avevo anticipato nel post precedente, mi sono sbrizzarrita a fare qualche esperimento, vi mostro l’ultimo

non ho usato la tecnica del transfer, ma ho voluto provare a stampare direttamente sulla tela…..impresa non facilissima perchè ho rischiato  di intrappolare la tela nella stampante…e sarebbero stati dolori….invece è andata bene, ed il risultato mi piace, dopo di chè l’ho immerso nel thè forte per la solita aria vintage.

L’immagine proviene da The Graphic Fairy.

Ci ritroviamo al prossimo aggiornamento, baci!!!

Read Full Post »

Older Posts »